Moena

      Nessun commento su Moena

Vacanza a moenaMoena è un piccolo comune della provincia di Trento situato all’inizio della Val di Fassa lungo un’ampia conca prativa che costeggia le acque dell’Avisio ed incorniciato dai magnifici gruppi dolomitici del Catinaccio, Monzoni, Sassolungo e Latemar. Come i vicini centri della Valle di Fassa, Moena è tradizionalmente legata alla cultura ladina e tale specifica connotazione culturale viene ben preservata dall’Istituto Culturale Ladino sempre impegnato a tutelare con amore gli usi ed i costumi di questa antica civiltà.

La località è nota soprattutto per essere, oltre che la più popolata, anche una delle più frequentate stazioni sciistiche della Val di Fassa nonché residenza di grandi campioni di sci tra i quali Cristian Zorzi vincitore di molte medaglie olimpiche e mondiali. Moena è anche il punto di partenza della più importante manifestazione fondistica italiana, Marcialonga, che richiama ogni anno migliaia di partecipanti da ogni parte del mondo. Ricordiamo che in alta stagione e durante gli eventi di maggiore rilevanza, il costo per i soggiorni in hotel a Moena sono più elevati e si rischia, se non si prenota per tempo, di trovare il tutto esaurito.

Molto interessante è anche il nucleo storico ed urbanistico del paese. La chiesa di S. Virgilio, restaurata lo scorso secolo, conserva al suo interno opere d’arte di notevole pregio tra le quali si annovera l’affresco settecentesco opera di Valentino Rovisi che adorna la volta della cappella. Poco distante dalla parrocchiale sorge la piccola e deliziosa chiesa di S. Volfango decorata con affreschi del Quattrocento e con un bel soffitto barocco ligneo dell’artista locale Giovanni Guadagnino.

Da Moena è anche possibile, attraverso la funivia, raggiungere la vicina località di Campo, rinomata zona sciistica dell’Alpe di Lusia posta sull’omonimo passo ad un altezza di 2056 metri d’altezza.