Porto Cervo

Hotel Porto Cervo Alberghi Vacanza

Tra i più rinomati centri turistici della Costa Smeralda, Porto Cervo sorge sulla costa nord-orientale della Sardegna all’interno della storica regione della Gallura.

Il nucleo della cittadina si sviluppa principalmente lungo il perimetro del suo pittoresco porto naturale la cui sagoma appare simile ad un cervo da cui il nome della località.

La storia di Porto Cervo è piuttosto recente. Infatti fu negli anni sessanta che il ricco principe Karim Aga Khan IV, rimasto incantato dal fascino di quest’area della Gallura, acquistò una grande porzione di terre e con la collaborazione di noti architetti, tra i quali ricordiamo Luigi Vietti e Jacques Couelle, edificò le prime costruzioni.

Di comune accordo si decise di non modificare troppo l’aspetto dell’area e soprattutto di rispettare il più possibile il bellissimo ambiente circostante. Le nuove costruzioni, come case di lusso ed hotel, s’integrarono dunque perfettamente alla tipologia dello stile architettonico gallurese. Da allora, anche grazie alla fondazione del Yacht Club Costa Smeralda avvenuta nel 1967, la località ha assistito ad un esponenziale aumento di un turismo di alta qualità.

In estate il porto nuovo – che ha una capienza di 700 posti – ospita bellissime barche, notevoli panfili e prestigiosi yacht. E’ un piacere passeggiare lungo la piazzetta delle Chiacchiere e scorgere tra le strette viuzze del Sottopiazza balconi e finestre coloratissime e risalire le dolci colline abbellite da incantevoli ville.

Anche in periferia di Porto Cervo sono presenti numerosi locali notturni: tra discoteche alla moda, ristoranti chic e raffinati night club il turista non avrà di che annoiarsi e soprattutto potrà contare sull’alto standard dell’offerta ricreativa.