Costa Smeralda

Vacanza in Costa SmeraldaLa Costa Smeralda, compresa nel comune di Olbia e Arzachena, si sviluppa lungo la costa che si allunga da capo Ferro  al golfo di Cugnana, nel tratto a nord-est dell’isola.

Il lento e costante lavoro del mare ha tratteggiato in quest’area delle pittoresche e profonde insenature simili a fiordi, lunghe e chiare spiagge, alti picchi granitici che svettano su un limpido mare costellato di isolotti.

Lungo il Consorzio della Costa Smeralda sorgono diverse località di villeggiature note specialmente per l’alto standard ricettivo destinato ad un turismo di elité. Tra queste la famosa località di Porto Rotondo, sita all’estremità meridionale del golfo di Cugnana, prestigioso centro di villeggiatura estiva incorniciato dalla punta Nuraghe e dalla punta della Volpe. Da qui, dirigendosi verso nord, si raggiunge la suggestiva cala di Volpe in prossimità della quale sorgono le isole Saffi e Mortorio. Poco distante il piccolo centro di l’Abbiatori si apre il golfo di Pero che ospita le isolette di li Nibani.

Altri interessanti centri della Costa Smeralda sono Cala di Volpe, che si raggiunge attraverso il bivio di Labbiadori, e Pitrizza posta all’estrema punta nord della costa chiusa dal Capo Ferro.

Molto nota e visitata anche la stazione di villeggiatura Porto Cervo, con i suoi hotel di lusso, il cui centro abitato – realizzato a partire dal 1962 e contraddistinto da un’architettura di forte impatto visivo – è dolcemente adagiato lungo le coste che formano un piccolo porto naturale alle pendici di suggestive e rigogliose alture. Meritevole di visita anche la caratteristica Liscia di Vacca, sede di un importante e notevole complesso alberghiero.