Alghero

Vacanze ad AlgheroLa nota e frequentata cittadina di Alghero sorge su un piccolo promontorio affacciato sul mare della insenatura omonima.

I numerosi nuraghi e le necropoli presenti nella zona testimoniano l’antichità delle sue origini. Abitata fin dalla preistoria e fondata come città nel Medioevo, Alghero fu un importante scalo marittimo sia sotto i genovesi che sotto gli Aragonesi.

Questi ultimi ne fecero una città-fortezza catalana elevando imponenti mura e torri di controllo che ancora oggi costituiscono il tratto più suggestivo del paesaggio. In seguito alle grandi opere di bonifica del dopoguerra la città si apprestò a diventare rapidamente un importante centro turistico con una qualificata tradizione artigianale.

Nonostante l’opera di ristrutturazione generale a cui la località è stata sottoposta, il fascino e la bellezza del centro storico conservano ancora i suoi caratteri particolari. Molto bella la Cattedrale del XIV secolo dalla facciata con portale gotico catalano. La chiesa di S. Francesco, anche se rifatta nel ‘700, mostra ancora i tangibili segni della sua origine settecentesca.

Ma al di là dei monumenti, il fascino di Alghero si snoda lungo le strette vie del suo nucleo antico, ricco di abitazioni dalle finestre gotiche adornate di fiori. Suggestiva la passeggiata lungo le mura che permette una panoramica sull’intero golfo e sull’ imponente mole di Capo Caccia.

Merita una particolare menzione la superba Grotta di Nettuno, una delle più belle del nostro paese, dove si possono ammirare pittoreschi complessi di stalattiti e stalagmiti. La grotta è raggiungibile, oltre che via mare, anche via terra costeggiando la magnifica baia di Porto Conte, soprannominata dai Romani non a torto Golfo delle Ninfe.

L’offerta ricettiva di Alghero è piuttosto vasta: ospita numerosi hotel, b&b ed un importante ostello della gioventù, appena fuori dal centro.