San Felice del Benaco

Vacanza san felice del benacoLa città di San Felice del Benaco è nata dalla fusione dei due piccoli centri di Portese e San Felice di Scovolo. L’intera area sorge su un piccolo promontorio morenico che si sviluppa tra il golfo di Malerba ed il golfo di Salò.

Simbolo del luogo è la bella Isola di Garda, la maggiore dell’intero lago, che svetta di fronte al promontorio di San Fermo, citata anche da Dante Alighieri ne La Divina Commedia. Alcuni resti rinvenuti nell’area fanno supporre che l’isola sia stata abitata fin dai tempi remoti, oggi è invece l’attuale residenza privata della famiglia Borghese Cavazza.

Il centro cittadino di San Felice del Benaco saprà incantare chiunque decida di trascorrere qui delle rilassanti giornate approfittando degli ottimi alberghi, hotel e campeggi presenti nell’area. Le piccole chiesette che si ergono nel nucleo storico sono dei piccoli gioielli di architettura, basti ricordare il Santuario del Carmine, imponente edificio eretto nel XV secolo in stile gotico lombardo, meta di un incessante pellegrinaggio di fedeli provenienti da ogni parte del mondo. Notevole è anche l’edificio cinquecentesco dell’Ex Monti di Pietà, adibito a Palazzo Comunale nel Seicento ed oggi sede di numerose iniziative culturali ed artistiche.

Al di là delle numerose possibilità di visite culturali della città non vanno dimenticate le belle acque del lago che bagnano la costa, invito irrinunciabile per tutti gli appassionati di sport acquatici nonché per gli amanti delle piacevoli passeggiate allietate da un clima sempre mite.